Pages Menu
Categories Menu

Perché questo sito invece di un .xxx

fantozzi-eccitato

La noia porta anche a trovare conforto nello shopping compulsivo.
Il resto lo ha fatto una tendenza innata per l’insonnia ed essendo la cosa poco controllabile prende forma quando sono più vulnerabile:  cosa fare se viene voglia di fare acquisti in piena notte quando i negozi sono chiusi?

Comprare online è la risposta.

 

Questa è la prima metà del perché.
La seconda  è la voglia di avere un impegno continuo in qualcosa di soddisfacente.
Da 10 anni creo e gestisco siti come hobby, sia per me che per amici, e nessun sito mi ha mai dato la soddisfazione che cercavo nonostante qualcuno abbia raggiunto buoni risultati.
Penso di aver sempre sbagliato il concetto di partenza, ho scoperto solo dopo che la soddisfazione non te la da la creatura che metti on line bensì il motivo per cui la stai concependo.
Credo che mettere a disposizione degli altri la propria esperienza, cosa che vorrei fare qui, sia un buon motivo per creare tutto questo.
Sono il primo io a farlo per avere la certezza nel compiere un passo in una direzione, ad andare in giro a chiedere o leggere, nel caso specifico, sui negozi online non compro mai se prima non ho un quadro chiaro della situazione.
Poi mi sono accorto che alla fine un po’ di strada l’ho fatta in questo ambito, sia con successi che con inculate clamorose, e tenere tutto per me non credo sia giusto.
In fondo non siamo in concorrenza, per certi aspetti siamo sulla stessa barca.


Tra consumatori ci si deve aiutare a prescindere e non solo quando si tratta di fare una class action.


P.S. In Italia le class action non esistono nemmeno.

Potrebbe interessarti anche...

Lascia un commento

Puoi essere il primo a commentare, magari anche l'unico...

avatar
  Subscribe  
Notifica

Condividi questo articolo

Non tenerlo tutto per te ;)